Nastasimir Franović

Dubrovnik 12.04. 1960.
Send Message

Tumulo della tomba

Tumulo della tomba

Una quercia crescerà da me
Spunterà dalla mia vista
E inizierà a salire attraverso la chioma
Sovrasterà il tumulo e farà ombra
Il fascio di raggi del sole attraverso la nuvola e il baldacchino si abbasserà fino a me
E si riverserà sul muschio umido
Sarò lì e non esisterò più
In ricordo, si dirà qualche volta che un tempo sono esistito
Lunatico e rigido
Arrabbiato con un mondo che non è fatto per chi si arrende
Nel tardo autunno, i topi di campagna mi faranno rivivere
giocando a nascondino in un mucchio di foglie.
Finalmente starò zitto e nessuno mi chiederà perché.
21 Total read